Arby’s prevede il successo della catena con Tableau, quintuplicando le ristrutturazioni in un anno


Ristrutturazioni quintuplicate grazie ai dati di vendita settimanali
Processo di reporting da 6 ore del gruppo FP&A automatizzato
Informazioni più approfondite sui clienti con i dati sull'esperienza

Arby’s Restaurant Group è una catena di fast-food in franchising molto amata negli Stati Uniti. Arby’s ha mappato il comportamento dei clienti in Tableau utilizzando i dati dai terminali POS e scoperto un aumento delle vendite in seguito al rimodernamento dei locali. Grazie a queste informazioni, Arby’s ha quintuplicato il numero di ristrutturazioni in un anno. Con Tableau ha automatizzato anche il processo di reporting da 6 ore del gruppo Financial Planning and Analysis (FP&A), aiutando il reparto delle operazioni a monitorare il successo di una campagna promozionale e individuare i problemi, portando così a risposte diversificate e un risparmio economico.

Abbiamo realizzato la dashboard con Tableau, l'abbiamo messa in pratica e i direttori dei locali hanno applicato le modifiche. I reparti operativi hanno davvero apportato le modifiche richieste perché potevano vedere i dati e capire cosa stesse succedendo.

La mappatura di Tableau mostra un aumento delle vendite, con ristrutturazioni quintuplicate

Quando da Arby’s Restaurant Group hanno deciso di rinnovare i ristoranti della catena, si sono posti alcune domande. Cosa fanno i clienti quando un ristorante chiude per ristrutturazione? Dove vanno? E poi, quando il ristorante riapre, tornano?

Mappando i dati dai terminali POS in Tableau, il team di Business Intelligence ha monitorato il flusso dei clienti nei locali delle vicinanze durante la ristrutturazione, tracciando l'avanzamento settimanale dei lavori e il ritorno sugli investimenti complessivo.

"Nella dashboard che riguarda la ristrutturazione, abbiamo tracciato i ristoranti, con le relative latitudine e longitudine, su una mappa in Tableau. Animandola nel tempo, quando un ristorante era chiuso per ristrutturazione, si poteva osservare un aumento delle vendite per i locali nelle vicinanze", racconta Karl Riddett, Manager of Business Intelligence and Analytics.

Quando i ristoranti riaprivano, hanno visto i clienti arrivare a frotte, a riprova che il nuovo look attirava più gente.

"La dashboard per la ristrutturazione, in particolare, permette ai nostri CFO, VP of Finance e responsabili dello sviluppo di vedere come stiano procedendo i lavori", afferma Karl. "Stando ai dati, dovevamo spendere di più per ristrutturare i nostri ristoranti e rinnovare il look. E questo ha dato una svolta alla nostra catena".

Grazie a queste informazioni, Arby's ha quintuplicato il numero di ristrutturazioni nell'arco di un anno e ha continuato anche l'anno successivo.

Stando ai dati, dovevamo spendere di più per ristrutturare i nostri ristoranti e rinnovare il look. E questo ha dato una svolta alla nostra catena.

Il team operativo individua e risolve i problemi della campagna con Tableau

Oltre alle ristrutturazioni, il team si serve di Tableau per correlare i dati di valutazione e i punteggi qualitativi. Ad esempio, Arby’s combina i dati di POS e guest experience per capire se l'esperienza dei clienti con il marchio è stata positiva, nonché per prevedere la probabilità che tornino, usino un coupon, e così via.

Arby’s ha utilizzato questi dati quantitativi per monitorare il successo della campagna benefica "Give a Dollar", che prevedeva la donazione di 1 dollaro per ricevere in cambio un coupon da 2 dollari.

Karl ricorda: "Il nostro coordinatore è venuto a chiedermi di dare un'occhiata con Tableau, avevano notato qualcosa di strano con i dati in arrivo. Secondo loro, c'era qualcosa che non andava, ma non sapevano cosa".

Con Tableau, il team ha individuato il problema, è intervenuto e ha diffuso i dati ai team dei locali perché adottassero le modifiche necessarie.

"Abbiamo realizzato la dashboard, l'abbiamo messa in pratica e i direttori dei locali hanno applicato le modifiche. E così abbiamo risolto il problema. I reparti operativi hanno davvero apportato le modifiche richieste perché potevano vedere i dati e capire cosa stesse succedendo."

"C'è stato un impatto finanziario tangibile che ha permesso non solo all'azienda, ma anche alla nostra fondazione, di risparmiare."

C'è stato un impatto finanziario tangibile che ha permesso non solo all'azienda, ma anche alla nostra fondazione, di risparmiare.

Il team FP&A elimina il processo di reporting lungo 6 ore e migliora le previsioni sulle vendite

Dopo i risultati positivi ottenuti con la dashboard sulla ristrutturazione, il team FP&A di Arby’s si è rivolto a quello di analisi per migliorare il processo di reporting in Excel, lungo 6 ore.

Con Tableau, il team ha eliminato il processo da 6 ore e ottenuto informazioni più approfondite sui dati finanziari. Adesso è in grado di monitorare l'impatto dei ristoranti ristrutturati sulle vendite di quelli esistenti, con la possibilità di fare previsioni precise e prendere decisioni basate sui dati in merito alla pianificazione del franchise.

Silos abbandonati a favore di un'unica fonte di informazioni

I progetti Tableau hanno portato Arby’s a istituire un comitato di analisi, che si riunisce una volta al mese per discutere sulla visione delle prossime analisi.

Il comitato stimola i vari reparti a esplorare Tableau Server alla ricerca di spunti per nuove dashboard. Questa iniziativa ha migliorato la collaborazione tra i team e portato alla creazione di un repository centralizzato con dati accurati, che prima di Tableau non esisteva.

"Adesso esiste un unico posto in cui il personale può andare per vedere cosa sta succedendo. Da Arby's, tutto questo non c'era prima. Secondo me, il ROI reale è dato dalla possibilità di esprimere al meglio sé stessi, realizzare i risultati desiderati nel proprio ruolo e trovare una risposta alle proprie domande".